Chi siamo

Congregazione delle Suore della SS.ma Madre Addolorata

Terz’Ordine Regolare di San Francesco d’Assisi, siamo una comunità religiosa di donne che desiderano vivere il Vangelo di Gesù Cristo.

Con la professione di povertà, castità e obbedienza ci adoperiamo per promuovere il regno di Dio. La Regola e la vita dei Fratelli e delle Sorelle del Terz’Ordine Regolare di San Francesco costituiscono il nostro fondamento. Seguiamo Gesù da religiose francescane, secondo la visione della nostra fondatrice, la Venerabile Madre Francesca Streitel della Croce.

Veneriamo Maria, Madre Addolorata, di cui portiamo il titolo, e guardiamo a Maria, vergine e madre, come modello di fede, di contemplazione della parola di Dio, di umile discepolato e di tenera compassione (La Via della Nostra Vita n° 1-3).

Full 1
Quando sarò innalzato da terra attirerò tutti a me.
M. Francesca Streitel
Full 1
Full 2
Ci prendiamo cura di coloro che sono nel bisogno specialmente dei poveri.
M. Francesca Streitel
Full 2
Full 4
Ogni giorno amo di più questo frutto
del cielo che è la santa povertà.
M. Francesca Streitel
Full 4
Full 5
Non ho altro desiderio che quello di conformarmi a Gesù crocifisso.
M. Francesca Streitel
Full 5
Full 6
Per unire la vita attiva e la vita contemplativa.
M. Francesca Streitel
Full 6
Full 7
Sia ringraziato Dio mille volte ringraziato.
M. Francesca Streitel
Full 7
Full 8
Dove c'è la gioia dell'anima
c'è pace, amore e pazienza.
M. Francesca Streitel
Full 8
Full 9
Non mi staccherò dai suoi piedi Benedetti finché l'amore Crocifisso non dirà sali più in alto e prendi posto in mezzo al mio cuore.
M. Francesca Streitel
Full 9
Full 10
Insegnare e curare nel nome di Gesù.
M. Francesca Streitel
Full 10
previous arrow
next arrow

Missione

Con una vita dedicata al servizio apostolico, animata da uno spirito contemplativo, ci dedichiamo a coloro che sono in difficoltà, in particolare ai poveri (La Via della Nostra Vita n° 4). Noi suore partecipiamo alla Missione di Gesù per portare vita piena agli altri rivelando l’amore di Dio per tutti (adattato dalla Dichiarazione di Missione).
“L’umanità cela in sé due gioielli di cui raramente apprezza il valore: i poveri e gli ammalati” Madre Francesca Streitel

Disegno circolare/spirale

Soffio dello spirito di Dio (Ruah) che tutto avvolge nella sua azione creatrice e
redentrice, quale sorgente inesauribile di vita nuova.
Simbolo di Dio a cui ci rivolgiamo in contemplazione e verso cui converge la nostra vita personale e comunitaria.
 “al di sopra di tutto cerchiamo Dio” ( V.d.n.V. n°4)

Crocifisso Tau

Il mondo sofferente, ma riscattato da Cristo e sanato dalla grazia vivificante dello spirito del Risorto.
“Noi entriamo nel mistero Pasquale per morire a noi stesse e risorgere intimamente unite a Cristo che con la sua vita trasforma il nostro morire.” (V.d.n.V. n°11)

Maria sotto la Croce

“discepola compassionevole” (V.d.n.V. n° 3)
Madre di Dio e della Chiesa, profondamente coinvolta nel disegno di salvezza, porta spiritualmente nel grembo e redenti.
La Comunità, avendo Lei come modello ed aiuto, è chiamata servire nei fratelli e sorelle l’Amore Crocifisso, in letizia e povertà, secondo l’esempio di San Francesco d’Assisi e di Madre Francesca.
 “ci prendiamo cura di coloro che sono nel bisogno, specialmente dei poveri e nella nostra povertà cerchiamo Dio al di sopra di tutto” (V.d.n.V. n° 74) e “a darci senza riserva a Cristo come strumenti per portare vita piena agli altri” (V.d.n.V. n° 51)

Icona

Le vette della carità – La visione delle due montagne

Leggi la descrizione della nostra icona.